Archivio mensile:gennaio 2015

Il “Libro parlato” dei Lions per la dislessia. Successo del seminario organizzato dal Lions club di Monteporzio Catone

R o m a – Venerdì 23 gennaio presso l’Hotel Villa Vecchia si è tenuto il Seminario+Workshop dedicato alla Dislessia e Libro Parlato Lions. All’evento hanno partecipato Docenti, delle Scuole lionsdi Ciampino, Rocca Priora, Frascati, San Cesareo, Monte Compatri, Grottaferrata, Colonna, Operatori Sanitari e Genitori dei Comuni della zona dei Castelli Romani. Il programma è stato ricco di approfondimenti  grazie anche ai relatori come  la Dr.ssa Laura Stramaccioni per la parte riguardante gli aspetti cognitivi, emotivi e comportamentali, il Dott.Mario Manganaro ha evidenziato gli aspetti neurologici con la proiezione di interessanti fotografie testimonianza degli ultimi risultati scientifici sull’argomento; la Dr.ssa Luisa Lopez ha approfondito la parte diagnostica e valutativa dei DSA; la Dr.ssa Tiziana Canestri ha presentato la normativa sui BES, PDP e successivamente gli strumenti compensativi utilizzati per i dislessici; la Dr.ssa Maria Negro nel Workshop ha approfondito il servizio di Libro parlato Lions. Continua a leggere

AVVISO PER I LETTORI

RICEVIAMO MOLTI COMMENTI ANONIMI AGLI ARTICOLI CHE, NATURALMENTE, NON VENGONO PUBBLICATI E ALCUNI LETTORI SI ARRABBIANO ANCHE. E’ BENE PRECISARE CHE, PER LEGGE, NON SI POSSONO PUBBLICARE COMMENTI NON VERIFICABILI, OVVERO, CHE IL FORM IN CALCE ALL’ARTICOLO RISERVATO AI COMMENTI SIA COMPILATO IN TUTTE LE SUE PARTI E CON GENERALITA’ REALI E CONTROLLABILI. TRA L’ALTRO, QUESTI DATI NON VENGONO RESI NOTI PERCHE’, ALTRIMENTI, VERREBBE VIOLATO IL SEGRETO PROFESSIONALE.                                                                                                                                                                           LA REDAZIONE

Antichi Massoni d’Italia: la storia di un’Obbedienza regolare

servizio a cura di Pasquale A. Di Todaro

La Gran Loggia degli Antichi Massoni d’Italia, discende dalla Storica Obbedienza di Piazza del Gesù – Pietro Maria Muscolo, e viene costituita il 1° maggio 1999 in Roma, con sede in via Casale Ferranti 136/a, da alcuni Massoni già appartenenti al G∴O∴I∴ e fuorusciti dall’Ordine.loghettologhettologhetto

I Fratelli Tommaso Capoccia, Roberto Polani e Francesco Vecchioni considerano il nuovo cammino intrapreso idoneo a riportare agli antichi splendori la martoriata Istituzione Massonica nel rispetto degli antichi principi fissati dai Landmark e dagli Antichi Doveri. Continua a leggere

Il terrorismo non divida i politici e l’Europa resti unita

servizio a cura di Elena Quidello

E’ sorprendente come durante le trasmissioni di Porta a Porta (8/1/2015 e 9/1/2015) il cui temabruno-vespa è stato interamente dedicato alla Strage dei 12 giornalisti della Redazione CHARLIE HEBDO, la sinistra abbia ribaltato improvvisamente le sue posizioni classiche elogiando l’operato del generale AL Sisi in Egitto.

E cosa ancor più strana che l’europarlamentare Pittella abbia sposato le posizioni di quella destra che da sempre ha invocato un ruolo attivo dell’Europa nei paesi mediorientali da cui l’immigrazione continua come un fiume in piena a sbarcare sulle coste italiane. Ma allora si può ancora pensare di fare politica alla vecchia maniera dove ciò che dice la sinistra è verità e ciò che dice la destra è pericoloso, antieuropeo, xenofobo etc..? Continua a leggere

La “vecchina” atterra in ritardo a via Iberia: Una favola!

Caro Pasquale,

agganciandomi alle parole dell’umile fratello che ha commentato l’articolo sulla sig.ra Maria Grazia Pedinotti, vorrei raccontare una favola.

C’era una volta un obbedienza nella città eterna che elesse come suo rappresentante unabefana-buffa vecchina dell’aspetto mite e gioviale. All’inizio tutto si svolse con armonia e secondo i principi di fraternità e giustizia, la vecchina per far vedere che era brava nel suo ruolo incrementò, con abile diplomazia, i soci di questa obbedienza con la gioia di tutti.

Ma dopo qualche tempo la vecchina presa dall’ebbrezza del successo per facilitare tale opera cominciò a fare promesse su promesse e agevolazioni, contentini come lei li chiamava, facili promesse difficili da mantenere tutte. Continua a leggere

Un’infamia contro la libertà d’espressione e l’Occidente. Le profezie di Oriana Fallaci suonano come campane a morte

servizio a cura di Elena Quidello

La responsabilità dell’occidente nell’aver sottovalutato la storia ,la religione e le mire1ISLAM_E_OCCIDENTE espansionistiche dei Governi fondamentalisti islamici ha prodotto ambiguità, confusione, ipocrisia, divisioni e ancor peggio una sottile inconscia paura del terrore nella psicologia degli europei. Sentimenti che scivolando impercettibilmente nelle profondità della psiche collettiva hanno dominato indisturbati in molti ambienti sociali e politici della Nostra civilissima Europa per troppi anni, almeno sin da quando le famose innocue vignette danesi spinsero gli islamici in Europa alla devastante rivolta urbana imitata in diverse altre città europee. Da allora si è assunto un atteggiamento di prudenza e talvolta reverenza nei rapporti con il mondo islamico fuori e dentro l’Europa. Continua a leggere

FUORI DAL TEMPIO DI SALOMONE GLI SPERGIURI!

a cura di Pasquale A. Di Todaro

Roma, 7 gennaio 2015 – Buon anno Fratelli e Sorelle e che il G:.A:.D:.U:. esaudisca tutti i vostri desideri. Il mio è quello che una iscritta alla massoneria, anche se Gran Maestra di una Obbedienza Massonica, Maria Grazia Pedinotti, mi faccia le sue pubbliche scuse per le diffamazioni che va spandendo a piene mani sulla mia persona e, potendo io smentire inequivocabilmente quanto questa signora va cianciando, mi appresto a pubblicare quanto dimostrerà la mia estraneità ai fatti addebitatimi. Continua a leggere