Archivio mensile:aprile 2015

“Fondo Casella”: intervista virtuale e semiseria con Paolo Cagna Ninchi animatore e fulcro del Comitato milanese

servizio a cura di Renato Brandi

Roma, 28 aprile 2015 – Onde sdrammatizzare un pochino le … disgrazie dei pensionati del6544_a6096 “Fondo Casella” a cui sono state ridotte le pensioni integrative di ben il 50%, abbiamo pensato di “riderci” un pò su con del sarcasmo che, in fondo, rivela una grande verità: la confusione che regna tra i pensionati che, forse per l’età, non tutti hanno la lucidità di saper distinguere i VERI comitati spontanei sorti per contrastare chi ha ridotto il Fondo in miseria, ed i FALSI che, forse pilotati dai “soliti noti”, cercano di disinformare sia i lavoratori attivi che i pensionati. Molti cercano, per spendere meno, di unirsi e presentare una sola querela con tante firme, ed è una ipotesi, ma che non acquista la forza che dovrebbe avere un’azione del genere; altri, e sono i più, spendono qualche euro più Continua a leggere

Il “buco nero” del Fondo Casella. Intervista con il penalista avv.Ciasco ed il costituzionalista avv. Di Marziantonio

servizio a cura di Pasquale A. Di Todaro

R o m a,  22 aprile 2015 – I lavoratori poligrafici sono in subbuglio ed in ambascia perché il “Fondo Casella” che eroga loro le pensioni integrative, ha ridotto nel 2014 del 25% e, nel 2015 per un altro 25% per complessivi 50% l’emolumento delle pensioni e, dicono, per un periodo limitato nel tempo in quanto le casse del Fondo non sono più in grado di sostenere quanto previsto dallo Statuto e da quanto versato dai lavoratori.pozzo

Sei pensionati romani del Corriere della Sera, dopo essersi tra loro consultati, e avendo notato che su un social network nascevano dei comitati per lo più facenti capo ad ex sindacalisti o a loro riconducibili, hanno rotto gli indugi ed hanno interpellato un penalista, l’avv.Alessio Ciasco (tel. 3926391180 e-mail: ciasco.alessio@libero.it), ed un costituzionalista, l’avv. Fabio Di Marziantonio (tel. 3357076956 e-mail: fabiodimarziantonio@virgilio.it), ai quali hanno dato mandato di difendere, in ogni sede, i loro interessi ritenendo ingiustificati il dimezzamento della loro pensione integrativa. Continua a leggere

Il club Lions di Monte Porzio Catone su “help emergenza Lavoro – Sovraindebitamento ed Usura – Ludopatia”

La referente del club Lions di Monte Porzio Catone, avv. Helga Pasquarelli, ha organizzato percerco_lavoro
sabato 18 aprile p.v. alle ore 17.30, presso le eleganti sale dell’Hotel Villa Vecchia di Monte Porzio Catone, via Frascati n. 41, un convegno che ha per tema l’emergenza lavoro, il sovraindebitamento ed usura e la ludopatia.

Il convegno tratterà il tema,  purtroppo molto attuale e complesso,  quale quello della crisi economica e del lavoro ed altre tematiche che a prima vista sembrerebbero disomogenee o comunque tra loro Continua a leggere