Archivio mensile:marzo 2018

IL VOTO DEGLI ITALIANI CHE SPAVENTA BRUXELLES! TRA FALSA DEMOCRAZIA E VENTI DI GUERRA L’EUROPA CONTINUA IL SUO ABBRACCIO MORTALE CON LA ‘ELITE’ USA.

servizio a cura di Elena Quidello

dimaio_salvini_lega_m5s_porta_porta_lapresse_2018_thumb660x453Roma, 18 marzo 2018 – L’entusiasmo di Salvini dopo l’esito elettorale, per quanto esagerataelezioni possa sembrare questa constatazione, fa tenerezza. A differenza di Di Maio che, nel suo goffo tentativo di apparire l’uomo del rinnovamento, ricorda continuamente a chi volesse sminuirne il merito, di essere il primo partito della nazione, Salvini gioisce come un bambino che ha voglia di mettersi subito al lavoro per mantenere le promesse che ha pronunciato con sincerità agli italiani. Che il suo entusiasmo possa di colpo trasformarsi in una amara delusione ci rende tutti vulnerabili alla compassione perché mai la sinistra , i federalisti europei , l’oligarchia europea e quella ancor più potente ‘Elite’ Usa che sta già coalizzando Germania, Francia e Inghilterra contro Putin con l’ ormai noto pretesto di una formula accusatoria non provata, si siano dati Continua a leggere

Funzione liturgica per commemorare le vittime dell’usura

stemma1Mercoledì 21 Marzo, alle ore 20, a Roma, in via Sallustiana n. 27 a (distemma fronte Ambasciata Americana), sarà celebrata da Sua Beatitudine Alessandro I (al secolo Alessandro Meluzzi), Primate della Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala, la Divina Liturgia per commemorare le vittime dell’usura bancaria. Il Primate sarà coadiuvato dal vicario generale, il vescovo Cosma, dal vescovo del Lazio, Filippo delle Terre di Roma (al secolo Filippo Ortenzi) e dal clero dell’Eparchia del Lazio. Continua a leggere