Archivio mensile:aprile 2018

NESSUN ATTACO CHIMICO IN SIRIA, MA IL PRETESTO HA FUNZIONATO. LA CORRUZIONE DELLA STAMPA E DELLA POLITICA: UN ‘ARMA CHE UCCIDE

servizio a cura di: Elena Quidello

R o m a – Finalmente la verità sull’attacco chimico mai avvenuto. A questa conclusione si deveprofughi con bimbo essere arrivati perché la intervista rilasciata dall’ex ambasciatore britannico in Siria Peter Ford alla BBC deve aver fatto tremare di vergogna sia la May che Trump, i quali per sfuggire alle accuse che ne sarebbero derivate hanno dovuto accettare il racconto dei medici su quanto fosse realmente accaduto. http://yournewswire.com/there-was-no-chemical-attack-say-american-british-journalists-in-syria/ Bambini e adulti, a seguito del fortissimo vento che sollevava polveroni  raggiungendo le gallerie , i fossati o scantinati di fortuna nei quali si erano rifugiati , respirando la polvere mostravano sintomi di asfissia e mancanza di ossigeno. Continua a leggere

“COLLETTIVO OXFORD” DAL TITOLO “ARCAICO E PRESENTE” Oltre: il Tempo, Lo Spazio e il Colore

servizio a cura di Mauro Silani (Promotore culturale e curatore del “Collettivo Oxford”)

idem

La Mostra del “Collettivo Oxford” dal Titolo “ARCAICO E PRESENTE Oltre il Tempo, Lo Spazio e il Colore”, è il primo atto pubblico di questo collettivo e sarà un progetto itinerante nell’ambito nazionale ed internazionale, che presenteremo a tutti i livelli sia istituzionali che privati.

Il Vernissage avrà luogo sabato 14 Aprile 2018 presso L’Hotel Oxford alle ore 18:30 con l’inaugurazione e presentazione delle opere e degli artisti partecipanti, e si concluderà il 12 maggio 2018 Continua a leggere

IL MITO DEI CINQUE STELLE E’ GIA’ FINITO PRIMA ANCORA DI GOVERNARE. AL NUOVO GOVERNO: NO GUERRA ALLA RUSSIA

servizio a cura di: Elena Quidello

R o m a – E’ inaccettabile che i cittadini italiani debbano assistere ad una logorante lotta tra chisalvini di maio deve governare e chi deve rimanere fuori. Il fatto che questa sciocca presa di posizione tra chi ha più diritto dell’altro a prendere le redini del paese venga proprio dai ragazzi pentastellati che vantano di essere il primo partito italiano , è ancor più inammissibile perché è evidente che questi ‘bambocci’, figli di una diversa generazione, la guerra dei nostri padri , nonni e lontani parenti non l’hanno vissuta, né studiata, né compresa , né hanno compreso come la politica italiana dopo la Seconda Guerra mondiale si sia dipanata fino ai nostri giorni tra stragi e omicidi politici mai puniti. Se i 5S lo avessero compreso, avrebbero un atteggiamento conciliante e rispettoso verso tutti quei politici che al governo del Continua a leggere