Archivio mensile:maggio 2019

“Amore e Disabilità”? Il tema trattato dai Lions che hanno organizzato un tavolo di confronto con psichiatri e psicologi

dal nostro corrispondente

 R o m a 30 maggio 2019 – Avete mai assistito ad una proiezione di un film documentario dalLogo Lions titolo “Sesso, Amore e Disabilità”? Ebbene, lo scrivente si, e ne è rimasto scioccato.

Nella giornata di ieri, nei locali della comunità “Il chicco” di Ciampino, i Lions club di Ciampino, Monte Porzio Catone, Pomezia, Roma Mare, Velletri Host Colli Albani e le associazioni AISA, Comunità “Il chicco”, Propsy, Trust Onlus Creando, hanno organizzato, ma il merito di tutto va all’avv. Giorgio Basei presidente del club Lions di Ciampino, un tavolo di confronto dal titolo “AMORE E DISABILITA’”. Continua a leggere

I Templari dell’O.S.M.T.J. 1804 elevano a “Cavalieri”, alla memoria, i cristiani uccisi a Pasqua in Sri Lanka

dal nostro corrispondente

Il Gran Priore ing. Nappo e l'ambasciatore

Il Gran Priore ing. Nappo e l’ambasciatore

R o m a – Nei giorni scorsi, l’Ordine Sovrano Militare delTempio di Jerusalem 1804 -O.S.M.T.J. EU-UNION, Priorato Generale d’Italia con la fattiva collaborazione del console Onorario dello Sri Lanka per la Campania, avv. Carmine Capasso, ha incontrato S.E. Daya Pelpola, ambasciatore dello Sri Lanka a Roma. Continua a leggere

Il Distretto 108L a congresso ma alcuni Lions, per la sete di potere, hanno modificato il motto capovolgendo la “W”?

Logo Lions

a cura di Pasquale A. Di Todaro

R o m a - Il prossimo 18 e 19 maggio p.v., i Lions del Distretto 108L sono chiamati, ad Assisi, a congresso dove tra l’altro si dovrà eleggere il 2° Vice Governatore.

I candidati a tale importante carica sono Silverio Forteleone ed Enrico Valdes ma, come in tutte le campagne “elettorali”, ci sono le varie “correnti” che appoggiano i rispettivi candidati. E fin qui nulla di male. Quello che è strano, però, è che ci sono alcuni che forse si credono più “soci” di altri e che cercano di dettare la linea agli altri clubs come se questi fossero un gregge di pecore e non delle teste pensanti. E’ vero che molti di questi clubs sono formati da soci molto anziani di età, ma a tutto c’è un limite. Continua a leggere