Archivio della categoria: Politica

Monti canta vittoria: debellata disoccupazione e conti in ordine?!?

La disoccupazione in Italia ha finito il suo ciclo negativo; non ci saranno più manovre aggiuntive; il pareggio di bilancio e i conti sono stati messi in sicurezza. Queste sono le panzane del governo Monti e dei suoi accoliti che governano come tecnici dall’autunno scorso, e senza legittimazione democratica se non quella di Giorgino che ha voluto il governo del Presidente usurpando poteri che non gli competono, come se l’Italia fosse una Repubblica Presidenziale. Continua a leggere

L’analisi dell’ex Presidente bunga bunga dopo le amministrative

In occasione del terzo anniversario della scomparsa di don Gianni Baget Bozzo, una lettera di Berlusconi viene pubblicata su ragionpolitica.it rivista online di approfondimento politico e culturale .

L’ex presidente del Consiglio scrive che le analisi di don Gianni  che affermava la difficoltà di governare il Paese Italia con un sistema istituzionale che non dà poteri al governo e rende l’Italia ingovernabile. Continua a leggere

Fini, Bocchini e il Fli al capolinea

Dio li fa e poi li accoppia...

Il terzo polo, al primo turno delle elezioni amministrative, si è sciolto come neve al sole. Sia Fini che Casini, si sono spaventati tant’è che il leader dell’UDC ha ufficialmente affondato il terzo polo e quindi, Fini e Rutelli, sono rimasti in mezzo al guado.

All’UDC di Pierferdinando Casini fanno la corte sia il PD con Bersani e D’Alema, sia il PDL tant’è che il segretario del PD continua, da giorni, a dire ai suoi che il centrosinistra non è sufficiente per governare e l’unica prospettiva è l’alleanza progressisti-moderati. Continua a leggere

DRAMMATICO!!! Il titolo, a questo articolo, lo suggeriscano i lettori

Ed ecco il terzo suicidio in meno di 24 ore. Federico Pierobon, artigiano 40enne residente a Martellago, si è ucciso con un cavo elettrico fissato al soffitto del suo appartamento. Tra i primi ad arrivare sul posto, la notte scorsa, un amico e la fidanzata con cui, da qualche tempo, viveva un rapporto altalenante. I soccorsi sono stati inutili. La lista si sta paurosamente allungando, mentre il signor Monti, proprio l’altro giorno, ha acquistato l’altra porzione di villa con annesso terreno non ancora di sua proprietà. Continua a leggere

Il governo gioca sporco con i Sindaci

Il governo dei tecnici comincia a giocare sporco ed attua una presa in giro per aggirare il problema dell’Imu scaricando la patata bollente nelle mani dei sindaci. Il Ministro dell’Economia sta valutando l’ipotesi di dare ai primi cittadini di scegliere se applicare o meno l’Imu sulla prima casa. Vi chiederete ma dov’è il trucco? Il trucco sta nel fatto che lo Stato non darebbe ai Comuni l’equivalente somma corrispondente alla quota di mancata tassazione. Insomma, sembra dire o applicare l’imposta anche sulla prima casa o restate senza soldi. Continua a leggere

Berlusconi, Monti e il falso spread

di Marcello Morelli

Cacciato Berlusconi, con l’arrivo dei Professori e dei tecnici, banchieri inclusi, una luminosa alba attendeva l’Italia. Lo spread sarebbe immediatamente tornato ai livelli pre-berlusconiani (300 punti in meno solo con la caduta del tiranno, disse il filosofo Buttiglione) e i mercati avrebbero di nuovo dato piena fiducia al nostro Paese. Non sembra che le cose siano andate esattamente così. Continua a leggere

Berlusconi avverte Monti: riforme o il governo rischia di andare a casa

Stiamo arrivando al redde rationem tra Berlusconi e il governo Monti:  “Siamo qui a sostenere il governo tecnico e lo faremo fino a quando sarà necessario per le riforme. Non potremo continuare ad esserlo se i provvedimenti saranno contrari al buon senso e al bene del Paese. Allora ci prenderemo la responsabilità di guardare ai provvedimenti in modo critico”. Continua a leggere

La casta non vuole rinunciare all’ultima tranche del finanziamento

e loro ridono... ma che c'avranno da ride?

Il Presidente Giorgio Napolitano, alla consegna della candidatura dei David di Donatello ha dichiarato che “Per uscire dalla crisi, bisogna recuperare la fiducia in noi stessi e recuperare la fiducia degli altri. Compito del governo e delle varie formazioni politiche, in questa fase politica così complicata e fuori dagli schemi, è provare le vie di rigenerazione della politica di cui abbiamo assolutamente bisogno”. Continua a leggere

Giulio Andreotti ricoverato in rianimazione al Policlinico Gemelli

gli scongiuri di Giulio Andreotti

Il senatore a vita Giulio Andreotti, novantreenne, è stato ricoverato al Centro di Rianimazione del policlinico Gemelli dopo essere stato colpito da un malore nella propria casa di corso Vittoria Emanuele a Roma e le sue condizioni sono piuttosto critiche.

Secondo le fonti sin qui conosciute, il pluripresidente del consiglio ha avuto una crisi respiratoria dovuta ad una bronchite ed è giunto al noscomio in codice rosso. Continua a leggere

Lusi: chiesto l’arresto in carcere

I tre dell' "Ave Maria"

Al Senato della Repubblica è in arrivo la richiesta di arresto in carcere per il senatore del PD Luigi Lusi, per l’ammanco di 20 milioni di euro dalle casse dell’ex partito di Rutelli la Margherita, di cui era il tesoriere. Nel frattempo, sempre la Procura di Roma, ha arrestato e messo ai domiciliari la moglie di Lusi,  Giovanna Petricone e i commercialisti Mario Montecchia e Giovanni Sebastio le cui abitazioni sono state perquisite dalla polizia tributaria della Guardia di Finanza. L’accusa, per tutti, è quella di associazione per delinquere. Continua a leggere