Lazio: Piergiorgio Liberati un non politico per Zingaretti Presidente

Lavorare per l’interesse comune. Questo dovrebbe essere il modo di fare politica. Questo è come Piergiorgio Liberati intende fare politica. Ma chi è Piergiorgio Liberati? E’ prima di tutto un marito e un papà di 37 anni che fa il giornalista e si occupa di energia e ambiente. Non è un militante politico. Ma vorrebbe fare politica dedicandosi  in particolare ad affrontare e trovare una soluzione alle questioni energetiche e ambientali con il precipuo fine di fare gli interessi della società civile.

Per questo si rivolge ai giovani, ma anche ai papà e alle mamme e, perché no, ai nonni e agli zii e a tutti coloro che domenica 24 febbraio e lunedì 25 si recheranno ai seggi elettorali, affinché votino per le Regionali nel Lazio la Lista Civica  Zingaretti Presidente e scrivano nella riga affianco Liberati.

Liberàti come lìberati da ogni complesso, lìberati dalla nausea per la politica,  lìberati da chi fa promesse irrealizzabili e vota per chi, come te, vorrebbe che si metta per davvero fine alle ruberie, agli imbrogli, alle sopraffazioni e si operi perché la Regione Lazio possa diventare modello di buon governo, sensibile alle necessità dei suoi cittadini e a tutto quanto occorre per fare di Roma Capitale la capitale della prosperità e del benessere per tutti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>