NESSUN ATTACO CHIMICO IN SIRIA, MA IL PRETESTO HA FUNZIONATO. LA CORRUZIONE DELLA STAMPA E DELLA POLITICA: UN ‘ARMA CHE UCCIDE

servizio a cura di: Elena Quidello

R o m a – Finalmente la verità sull’attacco chimico mai avvenuto. A questa conclusione si deveprofughi con bimbo essere arrivati perché la intervista rilasciata dall’ex ambasciatore britannico in Siria Peter Ford alla BBC deve aver fatto tremare di vergogna sia la May che Trump, i quali per sfuggire alle accuse che ne sarebbero derivate hanno dovuto accettare il racconto dei medici su quanto fosse realmente accaduto. http://yournewswire.com/there-was-no-chemical-attack-say-american-british-journalists-in-syria/ Bambini e adulti, a seguito del fortissimo vento che sollevava polveroni  raggiungendo le gallerie , i fossati o scantinati di fortuna nei quali si erano rifugiati , respirando la polvere mostravano sintomi di asfissia e mancanza di ossigeno. Continua a leggere

“COLLETTIVO OXFORD” DAL TITOLO “ARCAICO E PRESENTE” Oltre: il Tempo, Lo Spazio e il Colore

servizio a cura di Mauro Silani (Promotore culturale e curatore del “Collettivo Oxford”)

idem

La Mostra del “Collettivo Oxford” dal Titolo “ARCAICO E PRESENTE Oltre il Tempo, Lo Spazio e il Colore”, è il primo atto pubblico di questo collettivo e sarà un progetto itinerante nell’ambito nazionale ed internazionale, che presenteremo a tutti i livelli sia istituzionali che privati.

Il Vernissage avrà luogo sabato 14 Aprile 2018 presso L’Hotel Oxford alle ore 18:30 con l’inaugurazione e presentazione delle opere e degli artisti partecipanti, e si concluderà il 12 maggio 2018 Continua a leggere

IL MITO DEI CINQUE STELLE E’ GIA’ FINITO PRIMA ANCORA DI GOVERNARE. AL NUOVO GOVERNO: NO GUERRA ALLA RUSSIA

servizio a cura di: Elena Quidello

R o m a – E’ inaccettabile che i cittadini italiani debbano assistere ad una logorante lotta tra chisalvini di maio deve governare e chi deve rimanere fuori. Il fatto che questa sciocca presa di posizione tra chi ha più diritto dell’altro a prendere le redini del paese venga proprio dai ragazzi pentastellati che vantano di essere il primo partito italiano , è ancor più inammissibile perché è evidente che questi ‘bambocci’, figli di una diversa generazione, la guerra dei nostri padri , nonni e lontani parenti non l’hanno vissuta, né studiata, né compresa , né hanno compreso come la politica italiana dopo la Seconda Guerra mondiale si sia dipanata fino ai nostri giorni tra stragi e omicidi politici mai puniti. Se i 5S lo avessero compreso, avrebbero un atteggiamento conciliante e rispettoso verso tutti quei politici che al governo del Continua a leggere

IL VOTO DEGLI ITALIANI CHE SPAVENTA BRUXELLES! TRA FALSA DEMOCRAZIA E VENTI DI GUERRA L’EUROPA CONTINUA IL SUO ABBRACCIO MORTALE CON LA ‘ELITE’ USA.

servizio a cura di Elena Quidello

dimaio_salvini_lega_m5s_porta_porta_lapresse_2018_thumb660x453Roma, 18 marzo 2018 – L’entusiasmo di Salvini dopo l’esito elettorale, per quanto esagerataelezioni possa sembrare questa constatazione, fa tenerezza. A differenza di Di Maio che, nel suo goffo tentativo di apparire l’uomo del rinnovamento, ricorda continuamente a chi volesse sminuirne il merito, di essere il primo partito della nazione, Salvini gioisce come un bambino che ha voglia di mettersi subito al lavoro per mantenere le promesse che ha pronunciato con sincerità agli italiani. Che il suo entusiasmo possa di colpo trasformarsi in una amara delusione ci rende tutti vulnerabili alla compassione perché mai la sinistra , i federalisti europei , l’oligarchia europea e quella ancor più potente ‘Elite’ Usa che sta già coalizzando Germania, Francia e Inghilterra contro Putin con l’ ormai noto pretesto di una formula accusatoria non provata, si siano dati Continua a leggere

Funzione liturgica per commemorare le vittime dell’usura

stemma1Mercoledì 21 Marzo, alle ore 20, a Roma, in via Sallustiana n. 27 a (distemma fronte Ambasciata Americana), sarà celebrata da Sua Beatitudine Alessandro I (al secolo Alessandro Meluzzi), Primate della Chiesa Ortodossa Italiana Autocefala, la Divina Liturgia per commemorare le vittime dell’usura bancaria. Il Primate sarà coadiuvato dal vicario generale, il vescovo Cosma, dal vescovo del Lazio, Filippo delle Terre di Roma (al secolo Filippo Ortenzi) e dal clero dell’Eparchia del Lazio. Continua a leggere

I centri sociali contro CasaPound. L’ipocrisia, l’omertà e le menzogne della politica sull’immigrazione, generano inquietudine sociale e depressione.

servizio a cura di Elena Quidello

Razzismo: una parola che è stata impropriamente assimilata dalla nostra mente al punto che,casapound non trovando altri modi per esprimere il disagio sociale che la immigrazione ha apportato in ogni paese europeo a causa del numero elevato di immigrati particolarmente di sesso maschile, la si usa inconsapevolmente come l’unica che possa offendere chiunque tenti di spiegare il fenomeno da un punto di vista umano, sociale, politico, quindi da un punto di vista del tutto dissimile da quello che il termine effettivamente significa: disprezzo per la razza. Non esiste Continua a leggere

Grande successo del Convegno della Confederazione Concilium Maximum su “Immigrazione e Jus Soli”

servizio a cura di: DOBERMAN

R o m a, 25 novembre 2017  – Nella splendida cornice dei saloni del ristorante

Cecilia Metella in Roma,  si è svolto il Convegno organizzato dalla Confederazione Concilium Maximum su un tema molto sentito: “Immigrazione, Jus soli, Multiculturalismo”, cui hanno partecipato i Pot.mi Gran Maestri e Sovrani delle Obbedienze aderenti accompagnati da un folto numero di fratelli provenienti da tutta Italia, e da un nutrito gruppo di profani.

Prima di iniziare il Convegno vero e proprio, i Pot.mi Sovrani e Gran Maestri hanno svolto alcune pratiche burocratiche eleggendo il nuovo segretario ed una tesoriera e, su proposta avanzata dal Presidente, dal gennaio 2018, ogni Obbedienza italiana ed estera, sarà tenuta a versare una quota annuale  di 50,00€ (cinquanta) quale contributo di appartenenza. Continua a leggere

Conference organized by Concilium Maximum on “IMMIGRATION, JUS SOLI, AND MULTICULTURALISM”

A4 attestazio.ok blu

Rome, 1st of november 2017

 Mighty and venerable brothers and sisters,

it’s a pleasure of mine to invite you to the convention “IMMIGRATION, JUS SOLI AND MULTICULTURALISM”, that will be hold the 25th of november to Cecilia Metella’s restaurant, in Via Appia Antica n°125/127/129, Rome : it’s also possibile to reach the meeting point using public means as the bus n°118 and the subway. The restaurant will dispose for use, expressly private, a entire hall, far form the receiving room. Continua a leggere