Il Distretto 108L a Rieti: due candidati a confronto

LOGO-HEADER copia

servizio a cura di: Pasqualotto Molino

Monte Porzio Catone, 13 nov. – Il prossimo 17 e 18 novembre, a Rieti, i Lions del Distretto 108L, terranno il congresso d’autunno ed è l’occasione per votare il candidato del Distretto che a Firenze, si confronterà con analoghi candidati provenienti da altri Distretti italiani, per la nomina alla carica di Direttore internazionale.

I candidati sono due past Governatori: Giovanni Paolo Coppola ed Eugenio Ficorilli.1979744_366571546814047_1007323580317603477_n Ambedue, hanno inviato a tutti i presidenti dei club Lions del Distretto, il proprio curriculum ed una nota di accompagnamento com’è prassi in questi casi.

Abbiamo chiesto al presidente del club di Monte Porzio Catone, di darci un suo parere sui due candidati.

In genere, non sono uso a dare pareri ma in questo caso, sono ben felice di esprimere il mio pensiero senza ipocrisia: I presidenti di club dovrebbero, prima di analizzare i vari curricula, che francamente sono sempre ben corposi e minuziosi e non c’è nulla da eccepire su questi, e ci mancherebbe, dovrebbero però focalizzare la loro attenzione ed i loro ricordi, a come i due candidati hanno governato il Distretto 108L. Francamente, sono due ottimi elementi ma, come sempre, c’è un ma. Mentre Giovanni Paolo Coppola punta, nella sua lettera di presentazione su quali sono i veri compiti del direttore internazionale, quella di Eugenio Ficorilli, a parere anche di altri presidenti con cui mi sono confrontato, non supera i confini distrettuali.

Può essere più chiaro?

ficorilliIl past Governatore, Eugenio Ficorilli, fa riferimento ad un gioco di “squadra” che lo dovrebbe coadiuvare. Ma di grazia, di quale squadra? Si riferisce alla “squadra” di quando ha governato il Distretto? Quella stessa “squadra” che ha fatto assurgere a compiti distrettuali una socia che aveva capovolto la “W” del motto “WE SERVE”?

No, grazie. Abbiamo già dato, e sopratutto, non abbiamo dimenticato!

Noi del club di Monte Porzio Catone, abbiamo avuto una esperienza negativa com’è ben noto a tutti i clubs ed a nostro avviso, l’ossatura della “squadra” a cui fa riferimento l’amico Eugenio non ha, a nostro parere, le caratteristiche per elevarsi a collaborare con un Direttore internazionale.

E le sue valutazioni sull’altro candidato past Governatore?

Su Giovanni Paolo Coppola non si può che dirne bene ed a leggere la sua lettera di presentazione, abbastanza più corposa di quella dell’altro candidato, debbo dire che ha il merito di aver centrato il problema e soprattutto, non “chiama” a raccolta la squadra. Ed il perché è facilmente comprensibile: per Giampaolo, e lo ha dimostrato quando ha governato il Distretto 108L con passione, lealtà e rispetto dell’etica lionistica, la squadra, SIAMO TUTTI NOI!

A questo punto non ci resta che augurare un buon lavoro al vincitore e, come scherzando ha detto il Presidente del club di Monte Porzio Catone, inizia la corsa alle “medagliette”.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>